TECHNOLOGY

Ricordo come se fosse ieri il mio primo non troppo smart-phone. Era un vecchissimo samsung di quelli con l’antenna allungabile, grande quasi quanto me.

Ho avuto sempre un rapporto un pò beffardo con la tecnologia, diciamo che mi accodavo alla moda del momento non appena la moda cambiava. Avevo il cellulare grande non appena la moda divenne quella di avere un cellulare piccolo e presi lo starTac (il grandioso Ericsson giallo) non appena la moda fosse quella di avere un cellulare touch.

Tutto sommato però, ho avuto innumerevoli telefoni (tra paghette settimanali e regali delle nonne che, al sud, con 50 mila lire dicevano di andare a prendere il gelato).

Come non ricordare il mio primo HTC wildfire, e il successivo Motorola subacqueo oppure i vari Sony, Sony-ericsson o semplicemente Ericsson passando poi per gli LG sempre in garanzia e gli ultimi Meizu e Huawei.